La composizione ei fattori di influenza dei microbi della pelle

La composizione ei fattori di influenza dimicrobi della pelle

1. Composizione dei microbi della pelle

I microbi della pelle sono membri importanti dell'ecosistema cutaneo e la flora sulla superficie della pelle può essere solitamente suddivisa in batteri residenti e batteri transitori.I batteri residenti sono un gruppo di microrganismi che colonizzano la pelle sana, inclusi Staphylococcus, Corynebacterium, Propionibacterium, Acinetobacter, Malassezia, Micrococcus, Enterobacter e Klebsiella.I batteri temporanei si riferiscono a una classe di microrganismi ottenuti attraverso il contatto con l'ambiente esterno, inclusi Staphylococcus aureus, Streptococcus hemolyticus ed Enterococcus, ecc. Sono i principali batteri patogeni che causano infezioni della pelle.I batteri sono i batteri predominanti sulla superficie della pelle e ci sono anche funghi sulla pelle.A livello di phylum, il nuovo dramma sulla superficie della pelle è composto principalmente da quattro phyla, ovvero Actinobacteria, Firmicutes, Proteobacteria e Bacteroidetes.A livello di genere, i batteri sulla superficie della pelle sono principalmente Corynebacterium, Staphylococcus e Propionibacterium.Questi batteri svolgono un ruolo importante nel mantenimento della salute della pelle.

2. Fattori che influenzano la microecologia cutanea

(1) Fattore ospite

Come età, sesso, posizione, hanno tutti un effetto sui microbi della pelle.

(2) Appendici della pelle

Le invaginazioni e le appendici della pelle, comprese le ghiandole sudoripare (ghiandole sudoripare e apocrine), le ghiandole sebacee e i follicoli piliferi, hanno la loro flora unica.

(3) Topografia della superficie cutanea.

I cambiamenti topografici della superficie cutanea si basano su differenze regionali nell'anatomia cutanea.I metodi basati sulla cultura studiano che diverse aree topografiche supportano diversi microrganismi.

(4) Parti del corpo

I metodi biologici molecolari rilevano il concetto di diversità batterica, sottolineando che il microbiota cutaneo dipende dal sito del corpo.La colonizzazione batterica dipende dalla sede fisiologica della pelle ed è associata a uno specifico microambiente umido, secco, sebaceo, ecc.

(5) Cambio di orario

Sono stati utilizzati metodi biologici molecolari per studiare i cambiamenti temporali e spaziali del microbiota cutaneo, che sono risultati correlati al tempo e al luogo del campionamento.

(6) Modifica del pH

Già nel 1929 Marchionini dimostrò che la pelle è acida, affermando così il concetto che la pelle ha un "contropelo" in grado di inibire la crescita di microrganismi e proteggere l'organismo dalle infezioni, che è stato utilizzato nella ricerca dermatologica fino ad oggi.

(7) Fattori esogeni – l'uso di cosmetici

Ci sono molti fattori esogeni che influenzano ilmicroecologia della pelle, quali temperatura, umidità, qualità dell'aria, cosmetici, ecc. dell'ambiente esterno.Tra i tanti fattori esterni, i cosmetici sono uno dei fattori importanti che influenzano la microecologia cutanea in alcune parti del corpo umano a causa del frequente contatto della pelle con i cosmetici.


Tempo di pubblicazione: 27-giu-2022

Ottieni prezzi dettagliati